Termometri con contatti elettrici

I termometri con contatti elettrici trovano la loro applicazione ideale ogni qualvolta occorra una indicazione della temperatura di processo in sito e, allo stesso tempo, monitorarne i limiti. I contatti elettrici aprono o chiudono un circuito sulla base della posizione della lancetta dello strumento di misura. Se la lettura è abbondantemente al di sotto o al di sopra di un valore prefissato si attiva un allarme, da cui anche prende il nome “contatto di allarme”. Gli strumenti sono anche adatti per l’avvio, la fermata o il cambio dei processi.

Segmenti di Mercato

Hai bisogno di ulteriori strumenti? Nella sezione dei segmenti di mercato troverai i prodotti più adatti alla tua applicazione.

Dettagli
Contatto rete di vendita

WIKA SCHWEIZ AG

Tel.:
+41 41 919 72 72
Fax:
+41 41 919 72 73
info@wika.ch

Come funziona un termometro bimetalllico?

Una striscia ricavata da fogli arrotolati di laminato, fatti di metallo con diversi coefficienti di espansione ("bimetallo"), si curva come risultato di un qualsiasi cambio di temperatura. La curvatura è all'incirca proporzionale alla variazione di temperatu ... di più

Perché non è possibile utilizzare un contatto a magnetino con i sistemi di misura bimetallici?

Poiché i sistemi di misura bimetallici offrono solamente basse forze di attuazione.

Wish list - Documenti (0)

Al momento non sono presenti documenti nella tua lista Wish List. Puoi aggiungerli dall'area download selezionando il simbolo della bandiera della lingua desiderata e cliccando sull'opzione Wish list.

Hai raggiunto il numero massimo di 20 caratteri

Per ricevere il link che ti permette di scaricare i tuoi documenti preferiti, inserisci qui il tuo indirizzo email:

L’indirizzo e-mail non è valido.