Torna alla lista

Tester palmare di pressione per utilizzo in condizioni ambientali severe.

Arese, Maggio 2012.
WIKA ha lanciato il nuovo tester palmare CPH6300, ideale per la misura di pressione e per la calibrazione in condizioni ambientali severe. Questo strumento, progettato per campi di misura fino a 1.000 bar, offre un'elevata accuratezza fino allo 0,1% dello span, anche nelle più avverse condizioni operative.

Una custodia robusta e resistente all'acqua con un grado di protezione IP 65 e IP 67 protegge lo strumento dalle influenze esterne dovute alle condizioni ambientali. Il CPH6300, con una frequenza di acquisizione di 1.000 misure al secondo, è particolarmente adatto alla misura dei picchi di pressione. L'ampio display retroilluminato da 4 pollici permette una facile lettura delle misure effettuate. La sua semplicità d'uso viene assicurata dall'operatività con pochi tasti funzione, mentre il data logger integrato permette la registrazione fino a 10.000 letture. La funzione di rilevazione delle perdite completa le caratteristiche del CPH6300.

Il CPH6300 è l'evoluzione del collaudato CPH6200, i cui sensori di pressione sono comunque compatibili con il nuovo modello senza la necessità di effettuare nuove regolazioni. Il CPH6300 è anche disponibile nella versione a singolo o a doppio canale.

Numero di caratteri: 1295
Parole chiave: CPH6300

Tester palmare di pressione per utilizzo in condizioni ambientali severe.
  • Tester palmare di pressione per utilizzo in condizioni ambientali severe.
Scarica la novità

Il tuo contatto

Hai qualche domanda su questa novità? Contattaci via e-mail.