Torna alla lista

Pressostato heavy-duty per applicazioni industriali con requisiti superiori

Arese, Maggio 2018. 
Dalle pompe fino ai sistemi idraulici e alle autoclavi: il nuovo pressostato in versione heavy-duty WIKA PSM-550 è stato espressamente progettato per applicazioni industriali con requisiti superiori.

Il nuovo strumento è in grado di commutare carichi elettrici fino a 230 Vca / 10 A con una non ripetibilità del punto di intervento ≤ 1 %. L’elevata accuratezza consente il funzionamento ottimale delle macchine aumentando allo stesso tempo la qualità la qualità dei prodotti finiti.

Il pressostato può essere realizzato sia con campi di regolazione per pressioni relative (da 0 … 300 mbar fino a 10 … 30 bar) che per vuoto (-1 … 0 bar e -0,8 … +5 bar). Lo strumento è particolarmente adatto per il monitoraggio di circuiti sotto vuoto come quelli dei processi di pulizia. Lo strumento robusto ha un grado di protezione IP67 ed è disponibile in una versione per temperature del fluido fino a 170 °C con parti a contatto col fluido sono realizzate in acciaio inox.

Numero caratteri: 1.055
Parola chiave: PSM-550

Pressostato heavy-duty per applicazioni industriali con requisiti superiori
  • Pressostato heavy-duty per applicazioni industriali con requisiti superiori
Scarica la novità

Il tuo contatto

Hai qualche domanda su questa novità? Contattaci via e-mail.