Torna alla lista

Nuovo controllore con campo di pressione esteso e funzionalità di prova aggiuntive

Arese, Novembre 2015. 
Con il modello CPC6050, WIKA introduce un nuovo controllore di pressione modulare con prestazioni avanzate. Lo strumento, che costituisce l’evoluzione dell’attuale modello CPC6000, offre un campo di pressione esteso fino a 210 bar e funzionalità di prova aggiuntive: prova di tenuta, prova pressostati e prova di scoppio.

 

Il controllore CPC6050 dal funzionamento intuitivo è disponibile con un massimo di due canali indipendenti, ognuno in grado di utilizzare fino a due sensori di pressione interni. Una versione opzionale con uscita singola consente di accedere simultaneamente ad entrambi i canali. La commutazione tra i canali avviene automaticamente tramite la funzione AutoChannel. Il risultato è un campo di pressione dinamico notevolmente più ampio, pari a 400:1.

Con la precisione fino allo 0,01% IS-50, il CPC6050 è idoneo principalmente per l’uso come strumento campione nei laboratori di taratura e nei processi di produzione. Grazie anche alla comoda funzione AutoChannel e all’elevata stabilità di controllo < 0,003% del fondo scala, rappresenta la soluzione ideale per le applicazioni di prova e taratura nel settore sanitario e nell’industria avionica. Il nuovo controllore comunica con altri strumenti tramite le interfacce IEEE-488, RS-232, USB (anche tramite adattatore Wi-Fi opzionale) o Ethernet.

Video introduttivo su Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=9kbOShqcBzQ

Numero caratteri: 1.544
Parola chiave: CPC6050

Nuovo controllore con campo di pressione esteso e funzionalit&agrave; di prova aggiuntive
  • Nuovo controllore con campo di pressione esteso e funzionalit&agrave; di prova aggiuntive
Scarica la novità

Il tuo contatto

Hai qualche domanda su questa novità? Contattaci via e-mail.