Modello A2G-15

Manometro differenziale con segnale in uscita elettrico

Documenti selezionati
Contatto rete di vendita

WIKA SCHWEIZ AG

Tel.:
+41 41 919 72 72
Fax:
+41 41 919 72 73
info@wika.ch

Applicazioni

    • Controllo della pressione differenziale per filtri
    • Controllo della pressione per ventilatori
    • Controllo della sovrapressione per camere bianche e controllo della sovrapressione e pressione insufficiente per laboratori e sale operatorie

Caratteristiche distintive

  • Segnale di uscita elettrico 0 ... 10 Vcc (3 fili) o 4 … 20 mA (2 fili)
  • Montaggio semplice e rapido tramite anello filettato
  • Camera di misura e area di visualizzazione separate
  • Elemento di tenuta integrato per il montaggio diretto in un condotto di ventilazione o in un pannello dello strumento
  • Disponibile in versione da pannello o parete

Descrizione

Il manometro differenziale modello A2G-15 con segnale in uscita elettrico è utilizzato per il monitoraggio della pressione differenziale nei settori della ventilazione e condizionamento dell'aria. I campi di misura vanno da 0 … 100 Pa a 0 … 6.000 Pa. I campi più/meno possono essere realizzati da -50 … +50 Pa a -1.500 … +1.500 Pa.

I segnali di uscita elettrici per entrambe le grandezze fisiche (0 ... 10 Vcc o 4 ... 20 mA) consentono il collegamento diretto ai sistemi di controllo o al sistema di automazione dell'edificio.

La camera di misura e l'area di visualizzazione sono separate prevenendo il deposito di impurità sul retro del trasparente del manometro.

Il manometro differenziale è disponibile con i gradi di protezione IP54 e IP65 e in due esecuzioni di montaggio diverse.

Esecuzione a pannello
L'esecuzione a pannello con anello filettato si contraddistingue soprattutto per un montaggio veloce e senza l'ausilio di utensili. La cassa a pannello è dotata di due attacchi posteriori con filettatura femmina G ⅛, nei quali sono avvitati i rispettivi attacchi di pressione filettati.

Esecuzione a parete
Nell'esecuzione a parete, la cassa viene fissata con tre viti e il sistema di misura della pressione viene quindi installato all'interno di quest'ultima. La cassa a parete è dotata di due attacchi inferiori con filettatura femmina G ⅛, nei quali sono avvitati i rispettivi attacchi di pressione filettati. La posizione di ogni attacco può essere modificata di 90° ruotando la custodia a parete.

Wish list - Documenti (0)

Al momento non sono presenti documenti nella tua lista Wish List. Puoi aggiungerli dall'area download selezionando il simbolo della bandiera della lingua desiderata e cliccando sull'opzione Wish list.

Hai raggiunto il numero massimo di 20 caratteri

Per ricevere il link che ti permette di scaricare i tuoi documenti preferiti, inserisci qui il tuo indirizzo email:

L’indirizzo e-mail non è valido.