Livellostati a galleggiante

Come funzionano i trasmettitori di livello?

I tramsettitori di livello funzionano secondo il principio a induzione magnetica. Il sistema magnetico del galleggiante attiva nel tubo di scorrimento una catena di misura a resistenza SMD che corrisponde a un circuito potenziometrico a 3 fili.

Quali sono i vantaggi dei sensori di livello?

  • L'affidabile e collaudato principio di funzionamento è idoneo per una vastissima gamma di applicazioni
  • Misura di livello in continuo, indipendente dalle variazioni chimiche e fisiche dei fluidi, come ad es. formazione di schiuma, conducibilità, costante dielettrica, pressione, vuoto, temperatura, vapori, formazione di condensa, formazione di bolle, effetti da ebollizione
  • Trasmissione del segnale a grandi distanze
  • Semplice installazione e messa in servizio, singola calibrazione iniziale, ricalibrazioni successive non necessarie
  • Misura dell'interfaccia tra liquidi e livello totale a partire da Δ S.G. ≥ 100 kg/m³
  • Versioni antideflagranti
  • Segnale di uscita 4 ... 20 mA, HART®, PROFIBUS® PA, FOUNDATION™ Fieldbus
  • Risoluzione ≥ 5 mm
  • Indicazione del livello in proporzione al volume o all'altezza
  • Se usato assieme a trasduttori di valore limite, possono essere regolati i valori limite nell'intero campo di misura
  • Elevata precisione e ripetibilità dei set-point impostati
  • Versioni con uscita cavo o connettore, display LCD