Torna alla lista

Nuovo articolo tecnico: misura continua di umidità in apparecchiature elettriche isolate con gas SF6

Le sottostazioni elettriche all’interno delle reti di trasmissione di energia hanno una vita media di oltre 30 anni. Garantire la sicurezza operativa anche oltre questo periodo rappresenta una difficile sfida.

Per i gestori delle reti e per i produttori di apparecchiature elettriche, i temi della “Smart Grid” (Rete Intelligente) e del monitoraggio on-line stanno quindi acquisendo sempre più importanza. In particolare nel settore delle apparecchiature isolate con gas, l'interesse per il monitoraggio continuo e digitale è aumentato fortemente. L’attenzione è rivolta principalmente al tasso di perdita e al contenuto di umidità dell’esafluoruro di zolfo (SF6) utilizzato. Se le fasi critiche di entrambi i parametri non sono identificate in tempo utile, la sicurezza operativa dell’apparecchiatura elettrica può essere compromessa.

Vai all'articolo tecnico

Nuovo articolo tecnico: misura continua di umidit&agrave; in apparecchiature elettriche isolate con gas SF<sub>6</sub>
  • Nuovo articolo tecnico: misura continua di umidit&agrave; in apparecchiature elettriche isolate con gas SF<sub>6</sub>
Il tuo contatto

Hai qualche domanda su questa novità? Contattaci via e-mail.