Torna alla lista

Partecipazione WIKA alla OMC 2011

Arese, Aprile 2011.
Ha avuto un ottimo riscontro la partecipazione di WIKA alla 10th Offshore Mediterranean Conference, svoltasi a Ravenna dal 23 al 25 Marzo.
Con oltre 10.000 visitatori, 469 espositori da 25 Paesi su un area di 18.000 m2, la OMC 2011 ha confermato di essere uno degli appuntamenti più importanti per i settori Oil&Gas ed Energia del bacino del Mediterraneo.

I settori Oil&Gas ed Energia hanno requisiti estremamente rigorosi per quanto riguarda la strumentazione di misura da impiegare nei processi. Gli strumenti meccanici o elettronici possono essere utlizzati sia in aree sicure che classificate a rischio di esplosione e devono essere in grado di operare anche in ambienti aggressivi e condizioni ambientali estreme.

Da molti anni WIKA è un partner affidabile per i clienti di questo settore, offrendo soluzioni di misura affidabili e all'avanguardia, per una vastissima gamma di applicazioni.
Le certificazioni ed approvazioni per questi settori (ATEX, NACE, PED, SIL2, GOST, ROHS) e l'ampia disponibilità di materiali speciali, confermano la sicurezza ed affidabilità dei prodotti WIKA.

In occasione della OMC 2011, WIKA ha avuto occasione di presentare alcune importanti novità nella propria gamma di prodotti e servizi, che completano la consolidata gamma di strumenti meccanici ed elettronici per le misure di pressione e temperatura:

  • la nuova linea di strumenti per la misura di livello
  • le nuove sonde di temperatura standard, multipoint e octopus 
  • l'estesa gamma di strumenti di calibrazione per pressione e temperatura
  • il nuovo Servizio Mobile di Taratura

WIKA è a completa disposizione dei propri clienti per suggerimenti e consigli applicativi per soddisfare anche le più difficili esigenze di misura.

Contattateci o visitate il nostro sito www.wika.it.

Numero caratteri (spazi inclusi): 1.763
Parole chiave: Partecipazione WIKA all'OMC 2011

Partecipazione WIKA alla OMC 2011
  • Partecipazione WIKA alla OMC 2011
Scarica la novità

Il tuo contatto

Hai qualche domanda su questa novità? Contattaci via e-mail.