Modello LGG

Indicatore di livello a vetro

Documenti selezionati
Contatto rete di vendita

MANOMETER AG

Tel.:
+41 41 919 72 72
Fax.:
+41 41 919 72 73
info@manometer.ch

Applicazioni

  • Produzione specifica del processo e di sistema
  • Limiti di impiego:
    - Temperatura operativa: -196 ... +374 °C 1)
    - Temperatura operativa: da vuoto a 250 bar 1)
  • Grande varietà di vari attacchi al processo e materiali
  • lluminazione opzionale
  • Riscaldamento e/o isolamento opzionale

1) Valori limite individuali. Per la determinazione dei limiti d'impiego, è necessaria un'osservazione congiunta di temperatura e pressione!


Caratteristiche distintive

  • Pressione nominale PN 6 ... 250
  • Temperature operative comprese tra -200 ... +450 °C
  • Acciai al carbonio e acciai inox, idonei per serbatoi in pressione in conformità alle normative EN o ASME

Descrizione

L'elemento principale dell'indicatore di livello a vetro è il corpo. Nel corpo sono integrati il canale per il fluido (se necessario anche il canale di riscaldamento) e le superfici di appoggio per le guarnizioni incamerate e i vetri.

Sul corpo sono montati, o già integrati, gli attacchi al processo e le teste delle valvole. Sono possibili anche il drenaggio e lo sfiato.

I dischi di vetro e/o lamelle di mica, così come le guarnizioni, sono installati, serrati e sigillati mediante viti a U e coperchi o telai a pressione. Per i vetri si utilizza vetro in borosilicato conforme a DIN 7081.

Con vapore acqueo, i vetri possono essere utilizzati fino a una temperatura di 243 °C, con lamelle di mica fino a 300 °C. Per altri fluidi, sono consentite temperature fino a 300 °C, in casi particolari fino a 374 °C. L'utilizzo delle lamelle di mica è necessario per alcune applicazioni.

Wish list - Documenti (0)

Al momento non sono presenti documenti nella tua lista Wish List. Puoi aggiungerli dall'area download selezionando il simbolo della bandiera della lingua desiderata e cliccando sull'opzione Wish list.

Hai raggiunto il numero massimo di 20 caratteri

Per ricevere il link che ti permette di scaricare i tuoi documenti preferiti, inserisci qui il tuo indirizzo email:

L’indirizzo e-mail non è valido.