NewModello A2G-mini

Manometro differenziale

Per la ventilazione ed il condizionamento dell'aria, DN 63

Documenti selezionati
Contatto rete di vendita

MANOMETER AG

Tel.:
+41 41 919 72 72
Fax:
+41 41 919 72 73
info@manometer.ch

Applicazioni

  • Monitoraggio della pressione differenziale di aria e gas asciutti, puliti e non aggressivi
  • Monitoraggio della pressione differenziale nei filtri
  • Monitoraggio della sovrapressione nelle camere bianche
  • Per pressioni molto basse

Caratteristiche distintive

  • Leggibilità ottimale per installazione in spazi ridotti
  • Esecuzione completamente in metallo
  • Montaggio semplice e veloce
  • Materiali senza silicone

Descrizione

Il manometro differenziale A2G-mini viene utilizzato per il monitoraggio delle pressioni differenziali dei filtri nelle unità di trattamento aria di piccole e medie dimensioni. Ulteriori applicazioni riguardano le unità di estrazione dell’aria industriali e gli impianti di estrazione di polvere così come il settore delle camere bianche.
La sua esecuzione compatta e il montaggio affacciato del pannello consentono un’integrazione ottimale nella custodia delle attrezzature dedicate alla ventilazione.

L’esecuzione in puro metallo (con la custodia in acciaio inox e il sistema di misura completo del movimento in lega di rame) assicura la massima igiene. Grazie ai materiali privi di silicone lo strumento può anche essere utilizzato nell’industria della verniciatura e nelle sue applicazioni.

Il grado di protezione IP68 e il trasparente con stabilizzazione per i raggi UV ne consentono il funzionamento anche in ambienti esterni.

Vista frontale

Vista frontale

  • Vista frontaleCon staffa di montaggio
Wish list - Documenti (0)

Al momento non sono presenti documenti nella tua lista Wish List. Puoi aggiungerli dall'area download selezionando il simbolo della bandiera della lingua desiderata e cliccando sull'opzione Wish list.

Hai raggiunto il numero massimo di 20 caratteri

Per ricevere il link che ti permette di scaricare i tuoi documenti preferiti, inserisci qui il tuo indirizzo email:

L’indirizzo e-mail non è valido.